Pagine

QUESTI SIAMO NOI..........

........ questo blog è nato come il
frutto e la condivisione di tante passioni:
LA CUCINA, I VIAGGI e LA
FOTOGRAFIA.
Abbiamo intrapreso questa avventura noi
tre, inseparabili amici di vita quotidiana.
Un po' per gioco, un po' per passione, Il
Grembiule racchiude i sapori ed i profumi delle Nostre ricette.
Tutto questo siamo noi, Andrea, Luca,Luna e Brigida quattro divertenti amici un po'
pasticcioni.
Segui le Nostre ricette per soddisfare e
stupire i Tuoi ospiti.......


mercoledì 26 marzo 2014

TORTA DEL SOLE

TORTA DEL SOLE
CON RICOTTA E SPINACI

Ingredienti:
- 800 gr. di spinaci
- 50 gr. di burro
- 500 gr. di ricotta
- 50 gr. di pecorino romano
- 2 uova
- 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
- sale q.b.
- pepe q.b.
- noce moscata q.b.
- sesamo q.b.
- semi di papavero q.b.
- 1 albume
- 1 tuorlo

Preparazione:

Mondiamo e laviamo gli spinaci. Mettiamo a bollire 2 decilitri di acqua che saleremo e, una volta iniziato il bollore, mettiamo gli spinaci a cuocere per un quarto d'ora circa.
Scoliamo e lasciamo raffreddare. Creiamo dei ciuffi di spinaci che spremeremo bene per togliere completamente l'acqua e scottiamo in una padella gli spinaci con il burro per cinque minuti circa, sistemando eventualmente di sale.
Quando avremo completato anche quest parte della cottura, tagliamo grossolanamente con un coltello gli spinaci.

In una ciotola sbattiamo due uova, uniamo la ricotta, il pecorino romano, il sale, il pepe, la noce moscata, e gli spinaci tagliati. Impastiamo il tutto e lasciamo riposare per una mezz'ora circa.

Accendiamo il forno a 180° e stendiamo il primo rotolo di pasta sfoglia.
Sistemiamo il composto come in foto.

Con l'albume sbattuto, spennelliamo le parti non coperte della pasta sfoglia per fare aderire il secondo rotolo di pasta sfoglia che adageremo sopra. Con una forchetta uniamo i bordi, lasciando i tipici segni delle torte salate.

Usiamo una piccola ciotola per preservare la parte centrale e  tagliamo con un coltello la parte esterna a distanza di un paio di cm a taglio. 

Togliamo la ciotola e ruotiamo di novanta gradi circa i "raggi" del sole.

Spennelliamo con il tuorlo il tutto e cospargiamo con il sesamo e i semi di papavero.

Una volta messa in forno per 40 minuti, possiamo spegnere il forno e lasciare la torta ancora qualche minuto in forno con lo sportello aperto. Si mangia sia tiepida che fredda!!!


BUON APPETITO CON LA NOSTRA TORTA SOLARE!!!!!