Pagine

QUESTI SIAMO NOI..........

........ questo blog è nato come il
frutto e la condivisione di tante passioni:
LA CUCINA, I VIAGGI e LA
FOTOGRAFIA.
Abbiamo intrapreso questa avventura noi
tre, inseparabili amici di vita quotidiana.
Un po' per gioco, un po' per passione, Il
Grembiule racchiude i sapori ed i profumi delle Nostre ricette.
Tutto questo siamo noi, Andrea, Luca,Luna e Brigida quattro divertenti amici un po'
pasticcioni.
Segui le Nostre ricette per soddisfare e
stupire i Tuoi ospiti.......


martedì 25 febbraio 2014

Pao de queijo

Questa sera  vi stupiamo 

 con  una ricetta  

tutta dal  sapore  brasiliano.  ... 

il Pao de queijo.....

 

I pao de queijo o pane di formaggio sono un tipico  piatto brasiliano, questa ricetta ci è stata fornita  dalla  Nostra  amica  Cida  ... e dalla sua  terra;  il  meraviglioso Brasile....


Il pão de queijo e' preparato  utilizzando farina di maniocauovasalelatte, olio vegetale e formaggi dalla consistenza morbida.

Sono molte le ricette, dove gli ingredienti, soprattutto il tipo di formaggio, variabili in base alle usanze del luogo.

La base del pão de queijo è comunque costituita da farina di manioca fermentata.

La sostanza grassa – ,  burro, margarina olio vegetale, strutto– contribuisce alla consistenza elastica della pasta.

Tra i formaggi più utilizzati troviamo la mozzarella e il parmigiano.

Il formaggio che dà il sapore al tipico pane, da cui il suo nome  è il formaggio locale (queijo minas).


INGREDIENTI:

Ingredienti per 40 pao de queijo:


  • 110ml di olio di semi
  • 250gr di formaggio parmigiano grattugiato
  • 500gr di farina di manioca molto fine
  • 250ml di latte
  • 3 uova medie
  • 1 cucchiaino di sale
PREPARAZIONE:

Accendere il forno a 180°.
 
In una pentola fate bollire il latte con il sale e l’olio.
In un contenitore versare la farina e formare una fontana aggiungete il latte caldo mescolando con un cucchiaio.
Poco alla  volta  aggiungete  le uova e il parmigiano.
Impastare bene il  composto  ottenuto  fino a formare un panetto  omogeneo.
 Dividere l’impasto in tante palline di  media  grandezza e posizionatele in una teglia rivestita di carta da forno.
 Infornare la teglia e lasciate cuocere fino  a  quando non diventano dorati.
 
Servire freddi oppure  farciti con  affettati a vostro piacere,
 

Noi ne  andiamo  ghiotti ..  sono  davvero buonissimi .. Brava  Cida!!!!!!!!!!!!