Pagine

QUESTI SIAMO NOI..........

........ questo blog è nato come il
frutto e la condivisione di tante passioni:
LA CUCINA, I VIAGGI e LA
FOTOGRAFIA.
Abbiamo intrapreso questa avventura noi
tre, inseparabili amici di vita quotidiana.
Un po' per gioco, un po' per passione, Il
Grembiule racchiude i sapori ed i profumi delle Nostre ricette.
Tutto questo siamo noi, Andrea, Luca,Luna e Brigida quattro divertenti amici un po'
pasticcioni.
Segui le Nostre ricette per soddisfare e
stupire i Tuoi ospiti.......


mercoledì 16 aprile 2014

UOVA DECORATE PER PASQUA

  UOVA DECORATE  PER  PASQUA 

Oggi vogliamo condividere  la realizzazione  delle  uova decorate  una creazione che ha reso  colorata e  gioiosa   la tavola di famiglia. Ottima  idea  per  creare  simpatici  segnaposto  oppure  piccoli  lavoretti  per  far  divertire  i vostri  bimbi 

Il materiale di base occorrente è molto semplice e facilmente reperibile:
uova,
una siringa (oppure l’apposita pompetta),
tempere e pennelli.
glitter- -brillantini 

Se invece si ha più tempo, le uova si possono decorare a proprio piacimento, con qualsiasi cosa ci salti in mente!

Partiamo dal principio:
  1. Molto delicatamente, praticate un foro nella parte bassa dell’uovo, con uno spillo o con l’ago della siringa, o ancora meglio, con un punteruolo. Il foro deve avere un diametro di almeno 2 millimetri per permettere all'uovo di uscire!

Inserite la siringa, o la cannuccia della pompetta, e cominciate a soffiare aria nell’uovo, sempre molto delicatamente. Lentamente, l’albume comincerà ad uscire.




Ripetete questa operazione alcune volte. Di solito, il tuorlo, che deve essere bucato con la punta dell’ago, esce per ultimo. Dovete avere cura di svuotare molto bene l’uovo.
  1. Quando l’uovo sarà vuoto, va pulito: inserite un po’ di acqua all’interno con la siringa, svuotate l’uovo, e poi soffiate fuori l’acqua con lo stesso procedimento di prima.
  2. Lasciate l’uovo ad asciugare in posizione verticale, sopra il rotolino di scotch (serve solo per sostenere l’uovo nelle varie operazioni), per almeno 24 ore. Ogni tanto, bucate il foro, per evitare  che  si formi una pellicola.
Quando siete pronti con l’uovo, iniziate a decorarlo con le tempere, come meglio preferite! Per avere uno strato uniforme servono almeno due mani di tempera: tra una e l’altra mano, potete lasciare l’uovo ad asciugare sul solito rotolino di scotch, oppure lo asciugate velocemente con un asciugacapelli.

ALTRE DECORAZIONI:

Con il VERNIDAS, o con un’altra vernice protettiva, potete fare una passata all’uovo per proteggerlo e lucidarlo;

Con il TOVAGLIOLINO: potete  ritagliare un’immagine che vi piace, attaccarla all’uovo con la colla vinilica un po’ diluita e il pennello, avendo cura di pressare bene per non lasciare troppe grinze. Per rendere  uniforme il tutto è meglio dare anche uno strato di vernice trasparente.

Con gli UNIPOSCA o con la COLLA GLITTER potete sbizzarrirvi per fare decorazioni più sottili o scritte.