Pagine

QUESTI SIAMO NOI..........

........ questo blog è nato come il
frutto e la condivisione di tante passioni:
LA CUCINA, I VIAGGI e LA
FOTOGRAFIA.
Abbiamo intrapreso questa avventura noi
tre, inseparabili amici di vita quotidiana.
Un po' per gioco, un po' per passione, Il
Grembiule racchiude i sapori ed i profumi delle Nostre ricette.
Tutto questo siamo noi, Andrea, Luca,Luna e Brigida quattro divertenti amici un po'
pasticcioni.
Segui le Nostre ricette per soddisfare e
stupire i Tuoi ospiti.......


venerdì 24 gennaio 2014

TORTELLINI CON CREMA DI VERDURE


TORTELLINI CON CREMA DI VERDURE 





Oggi  vi  presentiamo  una ricetta che abbiamo realizzato ieri  sera che potete fare al posto dei classici tortellini panna e prosciutto.





INGREDIENTI (per 3-4 persone):

 

  • TORTELLINI
  • 2 ZUCCHINE MEDIE
  • 1/4 CAVOLFIORE
  • 1 CIPOLLA PICCOLA
  • PANNA DA CUCINA (circa 100 ml.)
  • PARMIGIANO
  • BURRO O STRUTTO
  • PEPE NERO
  • NOCE MOSCATA
  • SALE Q.B.
    

  • Preparazione: 30 minuti
  • Difficoltà': Facile

PREPARAZIONE:


Per prima cosa pulite e lavate le verdure; tagliate le zucchine a metà e il cavolfiore a pezzetti grossi circa come un uovo e fateli bollire in acqua salata per circa 15 minuti.

Tagliate poi la cipolla a rondelle e fatela dorare in padella con dello strutto o del burro.

Scolate a cottura ultimata le verdure e tagliatele a dadini; dopo di che fatele saltare in padella con la cipolla per circa 10 minuti a fuoco alto.

Mettete le verdure saltate in un frullatore a bicchiere aggiungete circa 100 ml di panna da cucina e frullate il tutto fino ad ottenere una crema abbastanza densa.

Aggiungete sale q.b., un pizzico di pepe e un pizzico di noce moscata, date un'ultima frullata e la Vostra crema è pronta.

Aggiungetela come condimento ai Vostri tortellini e se lo desiderate cospargete di parmigiano e................ Buon Appetito.

Noi l'abbiamo fatta con zucchine e cavolfiore, ma si può fare aggiungendo o sostituendo anche altre verdure, come peperoni e melanzane per esempio. Se volete ottenere un composto leggermente più liquido aggiungete altra panna.

Alla fine nessuno dei tre ha resistito alla scarpetta col condimento rimasto.